Le novità del Campionato Sociale 2022

Le novità del Campionato Sociale 2022

Il Campionato Sociale è ricominciato, con nuove regole e nuove procedure.

Siamo in una fase ancora incerta sulla possibilità di effettuare realmente gli eventi sportivi previsti. In particolare le tapasciate FIASP sono le più a rischio, così come le FIDAL che raccolgono un grande numero di partecipanti.

Per questo motivo nel calendario del nuovo Campionato Sociale sono state previste sia gare “real” che gare “virtual” in modo da permettere lo svolgimento del campionato a prescindere.Nel calendario sono state previste gare etichettate con la parola “VIRTUAL”; queste gare sono quelle che sono state annullate o non programmate dagli organizzatori a causa delle restrizioni sanitarie. In questi casi puoi correre dove vuoi, ma nel giorno della gara, e registrare la tua corsa come se avessi partecipato all’evento previsto in quel giorno.

Sono state previste anche gare senza etichetta; queste gare sono reali in quanto è stata confermato il loro svolgimento dagli organizzatori. In questo caso le gare devono essere svolte partecipando realmente all’evento con tanto di iscrizione e ritiro di pettorale o cartellino.

Come tutti gli anni il Campionato Sociale è iniziato il 26 dicembre con la tradizionale “Sgambata di Santo Stefano” che ha visto una numerosa partecipazione anche grazie alla partecipazione dei nostri amici del GAP.

Foto storica
Ecco il gruppo alla partenza

Quest’anno ci sono anche altre novità.
I bonus saranno erogati solo se la gara sarà realmente disputata, ovvero non per le “virtual”, per favorire gli eventi dal vivo anche se saranno pochi.
Inoltre un nuovo sistema di registrazione permette di aggiornare istantaneamente la classifica che da ora sarà sempre disponibile sul sito.

Altra novità è la possibilità di controllare le registrazioni che sono state fatte per verificare se sono corrette. In caso di errori di registrazioni è possibile chiedere una rettifica scrivendo una e-mail a info@runningsaronno.it

A questo punto non ci resta che augurarvi tante soddisfazioni sportive ed un in bocca al lupo per il campionato.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: