Running Day 2018 – nuovo record femminile

Saronno, città della corsa, città del Running Day, città dei record.

Elena Romagnolo taglia il traguardo del 11° Running Day

Dopo solo due anni dal precedente record femminile di Nadia Ejjafini che aveva fermato il cronometro sui 35:26, ecco che Elena Romagnolo del CUS PRO PATRIA Milano ritocca il record e scende a 35:12.

L’ALBO D’ORO del Running Day si arricchisce così di un’altra prestazione di rilievo per merito della campionessa italiana che, come ormai tradizione, alza il rating degli atleti del Running Day a livello olimpico. Elena infatti, tra gli altri successi, nel mezzofondo è stata finalista alle olimpiadi di Pechino realizzando in finale il record italiano e finalista alle olimpiadi di Londra, nei 5.000.

Anche da parte maschile si devono registrare prestazioni degne di un livello nazionale pur essendo quest’anno la gara valida come campionato provinciale.

Il vincitore assoluto è stato Roberto Dimiccoli della U.S. SAN MAURIZIO che ha corso la distanza di 10 km nel tempo di 33:16.

Roberto Dimiccoli vince l’11° Running Day

I protagonisti assoluti della giornata però sono stati i bambini. Ben 220 tra bambini delle elementari e ragazzi delle scuole medie si sono presentati al via pieni di entusiasmo, allegria e voglia di correre.

Noi organizzatori del Runnig Day siamo felici, entusiasti ed orgogliosi del successo che la manifestazione ha avuto tra i giovanissimi e ci auguriamo di vedere sempre più giovanissimi al Running Day che intraprendano la passione della corsa e ne facciano una compagna di vita.

La partenza dei bambini delle elementari al Running Day 2018

Tutte le foto della manifestazione sono disponibili su Podisti.net al seguente indirizzo

Author: La Segreteria

Share This Post On
468 ad

Privacy Preference Center

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: